24-26 Novembre 2022

Hotel Villa Diodoro, Taormina - ME

Presentazione

L’emergenza sanitaria dovuta alla infezione da SarsCov2 che dal 2020 imperversa ovunque, non risparmiando nessun angolo della terra, ha documentato a tutti – operatori sanitari, burocrati, legislatori, ma anche la gente comune – le molteplici falle emerse nel nostro Sistema sanitario – dai più osannato e classificato ai primi posti nella hit parade dei Sistemi sanitari europei e mondiali. Il Covid 19 ha, infatti, evidenziato la diseguaglianza tra i vari Sistemi sanitari regionali con conseguenti differenti approcci diagnostici e terapeutici dipendenti da un mix di oculatezze e di miopie che purtroppo, inevitabilmente, conducono a una effimera scala di valori riguardo l’efficienza sanitaria nelle diverse Regioni d’Italia.
In quest’ambito lo Specialista Pneumologo ha svolto il proprio compito in silenzio, con diligenza, competenza e soprattutto discrezionalità, privilegiando la sua mission in reparto o in ambulatorio agli studi televisivi.
La lezione impartita da questa pandemia è che gli obiettivi diagnostici e terapeutici si raggiungono coniugando le evidenze scientifiche con l’esperienza acquisita “sul campo”.
Da questa premessa scaturisce il programma scientifico di Pneumomeeting 2.4 – Edizione 2022: “I nuovi scenari in Medicina respiratoria”. Nuovi scenari perché indubbiamente il virus SarsCov2 ha rivoluzionato la visione dalla Sanità in generale e, nella fattispecie, della Pneumologia.
L’Evento di quest’anno ha, pertanto, l’obiettivo di fotografare lo stato della Pneumologia italiana alla luce di questa nuova realtà venutasi a creare, evidenziando gli attuali scenari, le prospettive e le reali necessità dei pazienti affetti da patologie respiratorie e di conseguenza fornire elementi e proposte utili per una gestione pianificata e al passo con i tempi.
Attraverso un format ormai collaudato e apprezzato, Pneumomeeting 2.4 propone un programma scientifico snello ma centrato su problematiche specifiche di più frequente riscontro nella pratica clinica quotidiana sia ospedaliera che territoriale in un confronto dinamico fra evidenze scientifiche e real life, come sempre privilegiando l’interattività attraverso l’App My Pneumomeeting.
Il Simposio di apertura sarà dedicato al compianto Prof. Carlo Grassi, già Presidente onorario di Pneumomeeting ma soprattutto “Pietra miliare” della Pneumologia italiana. Si dibatterà di argomenti che sono stati da sempre oggetto di studio del Maestro: le infezioni delle basse vie respiratorie.
Altro Simposio con dedica al Prof. Joseph Milic Emili, storico Maestro di Fisiopatologia respiratoria scomparso di recente, con la presenza di alcuni suoi allievi italiani Saranno come sempre centrali il Simposio sulle Malattie rare del polmone, ormai divenuto un “must” per i suoi contenuti e il Simposio sulle nuove strategie diagnostiche e terapie riguardo le Patologie polmonari ostruttive.
Il Programma comunque, abbraccerà tanti altri argomenti di estrema utilità per la pratica clinica quotidiana: quest’anno, infatti, Pneumomeeting, rispettando la sua innata vocazione clinica e interdisciplinare, proporrà due sessioni di “Pneumologia pratica”.
Il Congresso verrà concluso con una Tavola rotonda in organizzazione congiunta con i Medici di Medicina generale riguardo la gestione territoriale di Patologie polmonari di più frequente riscontro, in particolare della Broncopneumopatia cronica ostruttiva un anno dopo la pubblicazione della nota AIFA 99.

Informazioni generali

Chairmen
Dott. Salvatore Bellofiore, Catania
Dott. Riccardo Giuliano, Catania
Dott. Salvatore Privitera, Giarre (CT)
Dott. Mario Schisano, Siracusa
Prof. Carlo Vancheri, Catania

 

Educazione Continua in Medicina:
Il congresso è accreditato per n. 200 partecipanti tra Medici (tutte le specialistiche), Fisioterapisti e Infermieri.
All’evento sono stati assegnati n. 12,6 crediti formativi.
L’assegnazione dei crediti formativi è subordinata all’effettiva partecipazione all’intero programma formativo, alla verifica dell’apprendimento e al rilevamento delle presenze.

Download

Programma Scientifico

Scarica il programma in pdf
Download