15/16 Ottobre 2021

RES (Eolian Hotel Milazzo - ME) + FAD Sincrona

Presentazione

Il riconosciuto successo del primo appuntamento mi ha convinto a continuare il percorso intrapreso di formazione ed aggiornamento nell’ambito delle patologie
respiratorie.

In un anno pressoché segnato dalla pandemia da Covid19 che ha comportato rapidi cambiamenti sulle organizzazioni sanitarie più in generale e sulla specialità Pneumologica in particolare che ha saputo dare, in tutte le proprie rappresentanze, un grande contributo sulla base di un know-how costruito con impegno nel corso degli anni e non sempre adeguatamente riconosciuto, si sono tuttavia accumulati gravi ritardi nell’erogazione di diverse attività e prestazioni per la maggior parte delle patologie respiratorie croniche alle quali l’intera comunità sanitaria dovrà saper dare risposte anche con il definitivo riconoscimento della telemedicina che già durante questa lunga fase di pandemia ha inaugurato una vera e propria era di salute digitale.

L’esperienza Covid ha fortemente rafforzato il principio della multidisciplinarietà e questa, quanto mai opportuna intuizione di dedicare attenzione alle molteplici e determinanti implicazioni dell’apparato respiratorio con altri organi ed apparati, ha consentito lo sviluppo negli anni di una crescita culturale e professionale di sinergie da utilizzare per dare ai nostri pazienti risposte sempre più chiare ed esaustive.

D’altra parte le patologie respiratorie rivestono da tempo un ruolo di primo piano tra le malattie a più alto impatto socio-economico e rappresentano le principali cause di morbilità e mortalità.

Questa crescente incidenza di patologia respiratoria, di natura ostruttiva, infettive, neoplastiche o dell’interstizio polmonare e, conseguentemente, la continua domanda di aggiornamento dei medici coinvolti nel loro trattamento, caratterizzano questo secondo appuntamento, avvertendo di fatto la necessità di saper individuare e declinare percorsi diagnostico-terapeutici innovativi tali da definire per ogni determinata patologia e per ogni singolo paziente le modalità di cure più appropriate, con approcci sempre meno empirici e possibilmente con una visione pluri-specialistica, e con una visione pneumologica sempre più moderna ed attuale.

La prevista partecipazione, come nel precedente appuntamento, di grandi cultori dei diversi argomenti proposti, dei diversi attori della gestione della malattia e del malato, quali i medici di famiglia, gli specialisti del Territorio, i medici degli ospedali, renderà sicuramente interattivo l’incontro, favorendo una diretta comunicazione di conoscenze, una capillare diffusione di informazioni, uno scambio di esperienze certamente utili a tutti.

Informazioni generali

Responsabile Scientifico
Dott. Giovanni Passalacqua
Direttore Unità Operativa Malattie Respiratorie UTIR
Centro di Riferimento Regionale Malattie Rare Polmonari
Azienda Ospedaliera Papardo, Messina

 

Segreteria Scientifica
Dott. Giuseppe Cortorillo
Dott. Roberto D’Anneo
Dott.ssa Lucia Lo Monaco
Dott. Salvatore Nunnari
Dott.ssa Giovanna Picciolo
Dott. Nicola Zanghì

 

Educazione Continua in Medicina:
L’evento formativo seguirà le procedure di accreditamento nel programma di Educazione Continua in Medicina del Ministero della Salute per n. 100 Medici Chirurghi (tutte le specialistiche).
All’evento sono stati assegnati n. 13 crediti formativi.
L’evento sarà fruibile anche in modalità FAD Sincrona (videoconferenza). Per chi volesse avvalersi della suddetta modalità è necessario inviare espressa richiesta
alla Segreteria Organizzativa.

Download

Programma Scientifico

Scarica il programma in pdf
Download